Global Entry Program

  • di

Il Global Entry è un programma sviluppato dallo U.S. Customs and Border Protection per velocizzare le procedure d’ingresso negli Stati Uniti di selezionati passeggeri già identificati a “basso rischio”. All’arrivo negli Stati Uniti, gli iscritti al programma possono procedere direttamente verso i chioschi automatizzati “Global Entry”, evitando le file per i controlli dei passaporti e per la consegna delle dichiarazioni doganali. Possono presentare la richiesta i cittadini statunitensi, i residenti legali permanenti negli Stati Uniti e i cittadini di: Argentina, Canada, Colombia, Germania, India, Messico, Paesi Bassi, Panama, Singapore, Corea del Sud, Svizzera, Taiwan, Regno Unito.

I cittadini italiani non possono partecipare al programma.

La richiesta d’iscrizione al programma costa $100 (non rimborsabili) e, se approvata, è valida per cinque anni.